Contributo al Carabiniere Partigiano MUSSO Giuseppe

2014-10-26 Musso GiuseppeSettantanni fà, il 27-28 ottobre 1944, Giuseppe MUSSO, Carabiniere e Partigiano nelle formazioni di Giustizia e Libertà, veniva trucidato dai nazifascisti. Catturato il 27 ottobre 1944 a Moncucco Torinese, sotto le mura del bastione a due passi dall’asilo Matta Ida, sede oeperativa del gruppo Negro, selvaggiamente torturato fino a rendere il suo corpo irriconoscibile, venne finito con una raffica di mitra in via Chivasso nr. 72 a San Raffaele Cimena, nella tarda sera del 28 ottobre 1944.

Dove oggi 29 ottobre, nel pomeriggio una piccola delegazione di Santena, si è recata e ha posto un’omaggio floreale al cippo.
2014-10-29 Musso Giuseppe

Nella galleria Video 2014, è visionabile il filmato.

I commenti sono chiusi.